La Cappadocia è una regione della Turchia centrale, situata tra i paesi di Nevsehir, Avanos e Urgup, a circa 1.200 metri sul livello del mare.
È la zona ideale per trascorrere delle vacanze movimentate, all’insegna degli sport d’avventura, del sentierismo, del ciclismo o delle escursioni a cavallo. Vengono organizzati anche emozionanti voli in mongolfiera, con i quali potrai godere viste mozzafiato.

L’aspetto della Cappadocia è dovuto alle eruzioni dei vulcani Erciyes e Hasan, risalenti a milioni di anni fa. Gli effetti della natura su questo terreno lavico hanno creato incredibili forme come "I camini delle fate".

Una delle curiosità che più attraggono i visitatori sono le città sotterranee. Per difendersi dagli attacchi dei nemici, gli abitanti di questi paesi costruirono nel sottosuolo tunnel, stanze, cucine e perfino chiese.

La regione della Cappadocia si estende su un vasto territorio e, oltre alle zone più turistiche, ce ne sono anche altre meno conosciute. Paesi e valli, chiese o città sotterranee come Derinkuyu, Mazi, Kaymakli o Ozkonak ti aspettano. Inoltre, vale la pena visitare il monastero di Gumusler a Nigde.

Guida di Istanbul | Escursioni in Turchia

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata