Bangkok offre agli amanti dello shopping un ventaglio di possibilità veramente ampio: dagli enormi centri commerciali, che costituiscono delle vere e proprie "cittadine delle spese" fino ai mercati galleggianti e quelli all’aperto, dove trovare gli oggetti più tipici.

Il centro commerciale più famoso di Bangkok è senz’altro l’MBK Shopping Center, aperto nel 1986 e che ospita oltre 2.000 negozi distribuiti su otto piani. All’interno dell’MBK (Mah Boon Krong) di Bangkok puoi trovare tutto ciò che puoi desiderare, soprattutto per quanto riguarda l’abbigliamento, i regali, l’elettronica, ma non è l’unico grande centro commerciale di Bangkok.
Tra gli altri, nominiamo il Siam Paragon Shopping Center, il centro commerciale più esclusivo di tutto il sudest asiatico, con 500.000 metri quadri di negozi degli stilisti e delle firme più esclusive, compreso un concessionario Ferrari. Merita una visita anche il CentralWorld Shopping Complex, recentemente rinnovato e che è oggi il più grande centro commerciale del sudest asiatico, con una superficie di 830.000 metri quadri di cui 550.000 occupati da negozi.

Se invece preferisci dei mercati più caratteristici, a Bangkok troviamo uno dei più grandi del mondo: il Chatuchak Market, che si svolge ogni sabato e domenica con oltre 15.000 banchi e 200.000 visitatori. Tante le sezioni di questo mercato, dall’abbigliamento agli oggetti per la casa, passando per oggetti d’arte e artigianato, piante e animali e, ovviamente, alimenti. Il mercato apre alle otto di mattina e ti consigliamo di andarci abbastanza presto, perchè dopo le 11 diventa molto caotico. Inoltre, se vuoi fare dei veri affari, armati di pazienza nel contrattare! Per arrivare a questo mercato, potete prendere lo Skytrain, stazione di MoChit, o la metropolitana, stazione di Chatuchak Park.

Se invece vuoi provare l’ebbrezza di fare shopping a Bangkok in un mercato notturno, puoi andare all’elegante Suan Lum Night Bazaar, nell’area del Lumphini Park, dove trovi anche diversi ristoranti, o al Patpong Night Market, sempre affollato, anche perchè si trova nell’area di Silom, dove si concentrano i locali notturni a Bangkok.

Non dimenticare, poi, una delle attrazioni più caratteristiche di Bangkok: i mercati galleggianti sui canali di Bangkok, come il Damnoen Saduak, il Tailing Chang Market o il Bang Ku Wiang Market.

Guida di Bangkok

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata