Chinatown
Bangkok

La comunità cinese di Bangkok è stata trasferita dal centro storico a un quartiere periferico nel XVIII secolo. Oggi, Chinatown è una delle poche zone di Bangkok sopravvissute al grande sviluppo urbanistico della città. I suoi abitanti continuano a praticare le antiche tradizioni, e la strada principale del quartiere, Yaowarat Road, brulica di negozi, soprattutto gioiellerie, così come di mercati di antiquariato e oggetti tipici.

Questo quartiere, popolato da discendenti degli antichi commercianti cinesi, è diventato un’attrazione turistica di grande richiamo. Qui potrai vedere splendidi templi cinesi, centri taoisti dove si pratica la medicina tradizionale cinese e molti mercati e piccoli negozi dove si vendono prodotti di ogni tipo, dagli accessori agli alimenti esotici.

La maggioranza degli edifici di questo quartiere sono antichi, e il 14% di essi sono stati nominati tra i punti più caratteristici della città. Uno dei più popolari è la gioielleria Tant To Gung. In questo distretto troverai poi vari templi, come il celeberrimo Tempio del Buddha d’Oro (Wat Traimit), con la statua d’oro di Buddha più grande del mondo, e un tempio cinese buddhista, il Wat Mangko Kamalawt o il Tempio Li Thi Miew.

Guida di Bangkok | Monumenti e luoghi d’interesse a Bangkok

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata