Plaza del Mercado
Valencia

La Lonja de la Seda di Valencia, costruito nel corso del XV secolo, è testimone dell’antica prosperità della città e nel 1996 è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Il Mercato della Seta segue esteriormente le forme architettoniche di un castello medievale. Si compone di quattro parti: la Torre, la Sala del Consulado del Mar, il Patio de los Naranjos (Cortile degli Aranci) e la Sala de Contratación, ossia il salone dei contratti, formato da tre navate longitudinali. Quest’ultimo è l’ambiente più spettacolare, grazie al tetto formato da volte sostenute da colonne elicoidali di quasi 16 metri d’altezza.

La Lonja fu costruita nel momento di maggior ricchezza di Valencia e qui è stato firmato il primo pagherò della storia, antesignano dei moderni assegni. Per alcuni il suo interno rappresenta un’allegoria del paradiso, con le colonne che rappresentano le palme e le cupole come simbolo della volta celeste.

Guida di Valencia | Edifici storici a Valencia

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata