c/ San Fernando
Sevilla

L’antica Fabbrica Reale di Tabacchi di Siviglia è il più grande edificio industriale del XVIII secolo in Spagna. Fu costruita tra il 1728 e il 1763 fuori dalle mura di Siviglia, su un antico cimitero romano, ma entrò in uso già nel 1757. A quei tempi era l’unica fabbrica di tabacchi spagnola e al suo interno lavoravano oltre 1000 uomini, con 170 mulini per la lavorazione del tabacco, proveniente in parte dalla Virginia e in parte da altre colonie spagnole.
Nella sua maestosa architettura ci sono influenze rinascimentali, barocche e neoclassiche, con sculture che si riferiscono alla Conquista delle Americhe, raffiguranti, tra gli altri, Cristoforo Colombo e Hernán Cortés.
Attualmente ospita il Rettorato e alcune facoltà dell’Università di Siviglia, ma è comunque visitabile dai turisti.

Guida di Siviglia | Edifici storici a Siviglia

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata