Calle San Eloy 44
Sevilla

La Chiesa della Maddalena è probabilmente il miglior esempio di architettura barocca di Siviglia. È stata costruita nel luogo dove sorgeva la precedente chiesa, risalente al XIII secolo e distrutta nel 1811 dalle truppe napoleoniche. La chiesa ha tre porte, di cui una decorata con una scultura raffigurante San Domingo da Guzmán e un’altra con uno spettacolare campanario sovrastante una decorazione che raffigura i misteri del rosario.

L’interno è diviso in tre navate, e contiene cinque cappelle di cui una, quella della Confraternita della Quinta Angustia, è l’unico elemento rimasto della chiesa medievale. Tante le opere d’arte, spiccano il retablo maggiore, in stile barocco, e quello neoclassico della fine del XVIII secolo, oltre a quadri di Zurbarán e Lucas Valdés.

Guida di Siviglia | Chiese a Siviglia

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata