Voli low cost per Palma di Maiorca

Aeroporto e traghetti

A Maiorca si può arrivare con due mezzi: in aereo, con uno dei tanti voli che d’estate atterrano nell’isola, o in traghetto, se stai facendo tragitti più brevi come Barcellona-Maiorca o Ibiza-Maiorca.

L’Aeroporto di Palma di Maiorca si chiama Son Sant Juan e si trova a otto chilometri dal centro della città. Da qui puoi arrivare in centro in mezz’ora con l’autobus, prendendo la linea 1, o in 15 minuti con un taxi o con un’auto, se ne hai noleggiato una.

I traghetti che raggiungono il Porto di Maiorca provengono da Barcellona, Valencia e Alicante, oltre che dalle altre isole dell’arcipelago delle Baleari. Le compagnie di navigazione che operano nell’isola sono Transmediterránea, Balearia e Iscomar. Ci sono traghetti di linea normali e veloci, che impiegano solo tre ore per raggiungere Maiorca dalla terraferma.

Trasporti pubblici

Per girare le diverse città dell’isola ti consigliamo di noleggiare un’auto (o una moto) oppure di servirti del treno. A Palma, da Plaça d’Espanya partono i treni per Inca, Sa Pobla e Manacor ogni 20-25 minuti, oltre alla linea che raggiunge Sóller due volte al giorno. Ci sono anche diversi autobus extraurbani che collegano i diversi comuni dell’isola.

Il trasporto interno nella città di Palma è affidato a una rete di 26 linee di autobus urbani, gestite dalla società EMT. Nei weekend e prefestivi è attivo anche un autobus notturno.
Dalla primavera 2007 esiste anche la prima linea di metro della città, che unisce Plaça d’Espanya con l’Università delle Isole Baleari. E, ovviamente, ci si può muovere facilmente anche in taxi.

I turisti possono sfruttare servizi pensati appositamente per loro come il Mallorca Bus Tour o il trenino turistico che gira per la città. Se le distanze da fare non sono grandi, una buona opzione è girare in bicicletta o con un romantico calesse!

Guida di Maiorca

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata