Avenida Marqués de Comillas
Barcelona

Il Poble Espanyol è un gioiello architettonico inserito nella splendida cornice del Parco del Montjuic. Costruito per l’Esposizione Universale del 1929 sotto il progetto di Puig y Cadafalch, il Poble fu poi creato da 4 artisti (Ramon Reventòs, Francesc Folguera, Xavier Nogués e Miquel Utrillo) che, prima di iniziare i lavori, visitarono ogni angolo della penisola iberica per cercare costruzioni tipiche da riprodurre.

Il Poble ha una dimensione di 49.000 metri quadrati, con 117 tra edifici, piazze e strade. Al suo interno ci sono negozi, ristoranti, discoteche, locali artigianali e una scuola d’arte plastica con quasi 500 alunni.

Per chi visita il Poble Espanyol è imprescindibile fare una capatina nello spazio espositivo d’arte contemporanea, suddiviso in differenti sale; la Fundaciòn Fran Daurel (Fondazione Fran Daurel) con più di 300 opere internazionali, il Jardín Escultòrico (Giardino di Sculture) e l’Espai Agustí Massana (Spazio Agustì Massana) con esposizioni temporanee.

Luoghi d’interesse a Barcellona

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata