Prazský Hrad
Praha 1

La Cattedrale di San Vito fa parte del complesso monumentale del Castello di Praga. Questa chiesa gotica fu costruita nel XIV secolo ma restò parzialmente incompiuta fino al XIX-XX secolo quando se ne proseguì la costruzione. Oggi nella Cattedrale troviamo tre torri, la più alta delle quali (circa 100 metri) è anche la più antica e risale alla prima parte costruita.

Fino al XIX secolo, l’entrata principale della Cattedrale era la Porta Dorata, decorata con un mosaico che rappresenta il Giudizio Universale e statue di 14 santi. Qui venivano incoronati i re di Boemia e nel suo Pantheon Reale sono sepolti re, santi, vescovi e arcivescovi. Qui si trova anche la tomba di San Giovanni Nepomuceno, del 1736.

Uno degli elementi di maggior pregio della Cattedrale è la Cappella di San Venceslao, con affreschi in stile gotico. La Cappella si trova nel luogo dove San Venceslao fu giustiziato e qui si trova la sua tomba, costruita in oro e pietre preziose. Si possono anche vedere le Gioie della Corona, il Tesoro della Cattedrale e la Biblioteca Capitolare.

Guida di Praga | Edifici storici a Praga

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata