Kensington Gardens
London

I giardini di Kensington Palace in origine erano parte integrante di Hyde Park. Il primo passo per una separazione delle due zone verdi fu portato avanti nel 1689 da re William III e dalla regina Mary II. Nel 1728 la moglie di re Giorgio II, Carolina, ordinò la creazione del lago The Serpentine e sfruttò le acque del torrente Westbourne per dare uno stile personale e più originale a questi splendidi giardini.

Nel XVIII secolo il parco venne aperto al pubblico, ma solo a quello di classe agiata. La regina Vittoria, che visse a Kensington Palace fino al 1837, quando fu incoronata, introdusse i Giardini Italiani ed il memoriale ad Alberto. Una statua della sovrana è presente all’interno dei giardini, oltre alla statua in bronzo di Peter Pan, eroe dei più piccoli.

In memoria della principessa Diana è stato istituito una sorta di parco-giochi nel 2000. Importanti attori come Johnny Depp, Hugh Grant e Kate Winslet hanno girato qui alcune scene cinematografiche.

Guida di Londra | Parchi e giardini a Londra

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata