Hampton Court Palace, Surrey
London

Hampton Court Palace è situato a sud-ovest del centro londinese, e nel suo immenso e curatissimo parco si svolgono l’Hampton Court Festival e l’Hampton Court Flower Show.

Tra il 1515 ed il 1525 Thomas Wolsey, arcidiacono di York e primo ministro del re, si occupò di restaurare il palazzo di Hampton usando uno stile rinascimentale italiano, sui modelli precedenti di Leonardo Da Vinci o del Filerete. Simmetrie, stanze spaziose con un piano nobile, attenzione ai dettagli classici, Wolsey studiò ogni minimo particolare per l’organizzazione dei suoi restauri. Tra il 1689 ed il 1694 un nuovo progetto supervisionato da Christopher Wren modificò alcuni aspetti del palazzo ed aggiunse nuove sale. Dal 1760 smise di essere la residenza ufficiale reale e dal 1838 è aperto al pubblico, dopo i restauri voluti dalla regina Vittoria.

Si narra che un fantasma femminile si aggiri per le stanze del palazzo: si tratterebbe della Regina Jane che nel 1537 morì pochi giorni dopo aver dato alla luce il futuro Re Edoardo IV.

Guida di Londra | Edifici storici a Londra

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata