Henri PolakLaan 9
Amsterdam

La Borsa dei mercanti di Amsterdam fu costruita tra il 1896 ed il 1903 basandosi sul progetto dell’architetto modernista olandese Hendrik Petrus Berlage. La sua struttura è composta da pietre e mattoni colorati, con arcate in ferro e vetro e una lunga torre alta 40 metri. Le sue linee restano nel complesso semplici e ben definite. Il risultato finale di questa opera architettonica è in totale rottura con l’assetto cittadino precedente, legato a stili più tradizionali.

Ancora adesso, dopo più di un secolo, questa famosa attrazione turistica è un punto importante di riferimento per gli studenti di architettura. Oggi questo palazzo ospita musei, concerti, esposizioni e luoghi di svago; la Borsa dei valori invece si trova sul lato orientale della vicina Dam Square, e si chiama Effectenbeurs.

Guida di Amsterdam | Edifici storici ad Amsterdam

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata