Viale delle Terme di Caracalla
Roma

Le Terme di Caracalla sono uno dei migliori esempi di terme imperiali, costruite dall’imperatore Caracalla tra il 212 ed il 217 d.C. Considerate tra le bellezze di Roma grazie alla ricchezza delle loro decorazioni, furono restaurate sotto Aureliano, Diocleziano e Teodozio.
Le terme potevano accogliere più di 1500 persone e contenevano al suo interno aree verdi, biblioteche, sentieri, spogliatoi, zone sportive e poi grandi vasche d’acqua calda, Calidarium, acqua tiepida, Tepidarium e acqua fredda, Frigidarium.

Chiuse nel 537 per il taglio degli acquedotti ad opera di Vitige, re dei goti, nella seconda metà del XX secolo sono state utilizzate per concerti, spettacoli di teatro e per i concerti della stagione estiva dell’Opera di Roma.

Guida di Roma | Siti archeologici a Roma

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata