Offerte voli low cost per Palermo

Come arrivare a Palermo

In aereo

L’aereo è il mezzo più rapido e veloce per raggiungere Palermo dalla penisola. L’aeroporto di Palermo “Falcone Borsellino”, chiamato in precedenza Punta Raisi, si trova sull’autostrada A29 Palermo-Trapani, a 30 Km dal centro della città, ed è ben collegato con le principali città italiane ed europee con voli giornalieri.
Il treno Trinacria Express (Metro A) collega l’aeroporto alla Stazione Centrale di Palermo con corse ogni ora della durata di 45 minuti. C’è anche un servizio di autobus che parte ogni mezz’ora e raggiunge la città in 50 minuti.

Palermo ha anche uno scalo secondario, da poco utilizzato dall’aviazione civile: l’aeroporto di Palermo-Boccadifalco, situato all’interno della città e utilizzato per voli regionali. È l’antico aeroporto della città ed uno dei più vecchi d’Italia.

In treno

La Stazione Centrale di Palermo si trova in Piazza Giulio Cesare. Da qui partono i treni per le altre città della Sicilia, come Catania, Messina, Siracusa e Caltanissetta; per le maggiori città italiane, il treno si imbarca sul traghetto per attraversare lo Stretto di Messina.

In nave

Il Porto di Palermo è uno dei più importanti del Mediterraneo per traffico di passeggeri e merci.
Le compagnie Snav, Grimaldi e Tirrenia collegano con i traghetti Palermo con Genova, Napoli, Lampedusa, Pantelleria, le Eolie, Civitavecchia-Roma, Livorno, Cagliari, Salerno, Ustica e Tunisi.

In auto

Per arrivare a Palermo in auto si può prendere o l’A20 da Messina o l’A19 da Catania, che è gratis e passa anche per Enna e Caltanissetta.

Come muoversi a Palermo

Il centro di Palermo è facilmente visitabile a piedi. Meglio evitare di spostarsi in macchina, dato che nel centro storico il traffico è intenso e caotico.

Se hai voglia di visitare la città in maniera diversa, a Piazza Politeama e davanti al Teatro Massimo troverai anche i calessi.

I trasporti pubblici a Palermo sono gestiti dalla compagnia AMAT tramite un servizio di autobus. Per i turisti che vogliono usare i mezzi pubblici, è consigliabile l’acquisto di un biglietto giornaliero che permette di viaggiare in qualsiasi linea urbana AMAT e METRO’.

La Metropolitana di Palermo è gestita da AMAT e Trenitalia; è una ferrovia urbana e attualmente consta di 2 linee, ma si prevede l’aggiunta di un’altra che attraverserà tutta la città. La Linea A (Trinacria Express) collega la Stazione Centrale di Palermo all’aeroporto Falcone-Borsellino, passando anche per Mondello, Sferracavallo e Isola delle Femmine, mentre la linea B compie il tragitto Stazione Centrale-Piazza Giachery.

L’autobus è la migliore maniera di raggiungere Mondello o Monreale.

I trasporti extraurbani sono gestiti dall’Azienda Siciliana Trasporti (AST) e collegano Palermo ai paesi limitrofi e alle principali città della Sicilia tramite un servizio di autobus.

Guida di Palermo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata