Via Morone Gerolamo 8
Milano

Il Museo Poldi Pezzoli di Milano raccoglie le opere d’arte acquisite dal collezionista Gian Giacomo Poldi Pezzoli (1822-1879) in quella che fu la sua residenza, aperta al pubblico nel 1881, in occasione della celebrazione a Milano dell’Esposizione Universale.

Le collezioni, che sono andate via via ampliandosi grazie alle donazioni, spaziano dall’arte al collezionismo, con dipinti, sculture, reperti archeologici, tessuti, mobili antichi, orologi, gioielli, armi, ceramica e oggetti in vetro.
Vastissimo il catalogo delle opere: tra esse, dipinti di Botticelli, Piero della Francesca e Tintoretto, anfore dell’epoca Attica e curiosità come l’"Orologio Navicula de Venetiis", a forma di navicella, del 1524.

Guida di Milano | Musei a Milano

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata