Il quartiere di Ueno, con al centro il suo grande parco, è uno dei principali centri culturali di Tokyo, per la gran quantità di musei e templi. Puoi passare una giornata con la famiglia allo zoo più antico del Giappone, fare veri affari nel mercato permanente, Ameyoko, o semplicemente passeggiare per i giardini del parco Ueno.

Qui si trova anche il tempio di Kiyomizu Kannon-do, un tempio buddhista che ospita la statua della dea Kannon, dove si recano le donne con problemi di fertilità. Entra nel tempio di Benten-do, situato su un’isoletta al centro del lago Shinobazu, circondato da grandi fiori di loto e dedicato alla patrona degli innamorati, della ricchezza e le arti. Approfitta anche per visitare il santuario di Yushima Tenmangu, che risale al 458 d.C. ed è dedicato al patrone della cultura.

Il santuario più famosi di Ueno è però Tosho-gu, che è anche uno dei più belli di Tokyo. In questo santuario troviamo la porta di Karamon in stile cinese e dipinti del famoso artista Kano Tanyu. Nel 1907 questo santuario è stato nominato Tesoro Nazionale del Giappone.

Nel parco Ueno Koen troviamo poi diversi interessanti musei. Il più importante è il Museo Nazionale di Tokyo (Tokyo Kokuritsu Hakubutsukan), con la più ampia collezione di arte giapponese al mondo. Vale la pena visitare anche il Museo Nazionale d’Arte Occidentale, il Tokyo Metropolitan Art Museum e il Museo delle Scienze Naturali.

Guida di Tokyo | Quartieri di Tokyo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata