4-12-15 Ginza, Chuo-ku
Tokyo

Il teatro Kabuki-za aprì le porte nel distretto di Ginza, Tokyo, nel 1889. Oggi, questo teatro è diventato un importante centro per la cultura popolare giapponese. La sua storia è tormentata, visto che è stato distrutto tre volte, da un incendio, un terremoto e i bombardamenti.

Questo teatro ti sorprenderà con le ricche vesti e i trucchi degli attori, oltre alla tecnica e la musica. Nel teatro kabuki, una delle rappresentazioni teatrali tradizionali del Giappone, non ci sono attrici donne. Infatti, per la grande popolarità di alcune donne nel teatro, le autorità ne proibirono la partecipazione nel 1645, e ora sono uomini, gli onnagata, a rappresentare i personaggi femminili.

Questo genere teatrale è nato nel XVII secolo ed è arrivato fino ai nostri giorni, conservando gran parte della sua popolarità. Ci sono due tipi di opere nel teatro kabuki: i drammi storici (jidai-mono), tragedie ambientate nell’epoca feudale, e i drammi domestici (sewa-mono), ambientati tra le classi sociali più umili. Un’opera intera dura ore, ma se vuoi solo capire qualcosa di quest’arte, puoi anche vedere un solo atto.

Guida di Tokyo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata