1-4-1 Yokoami, Sumida-ku
Tokyo

Per chi vuole conoscere qualcosa di più sulla cultura giapponese e la storia di Tokyo, questo è il posto giusto. Nel museo di Edo-Tokyo trovi una grande esposizione di modelli in scala e riproduzioni in grandezza naturale, che ti farà percorrere la storia della capitale nipponica. Tutte le indicazioni e le guide sono tradotte anche in inglese.

Il museo mostra come Edo, da piccolo villaggio di pescatori nel XV secolo, sia diventata la grande metropoli che oggi è Tokyo. Il Museo Edo-Tokyo è diviso in due grandi aree tematiche. La prima è la Zona di Edo, che percorre la storia della città tra il XV e il XIX secolo, mentre la seconda è la Zona di Tokyo, basata sulla storia contemporanea della città.

Nella Zona di Edo ci troviamo immersi nel mondo delle tradizioni giapponesi, con ricostruzioni di case tipiche giapponesi e del Castello di Edo. C’è anche la sorprendente sezione chiamata "I quartieri del piacere di Edo". Qui puoi entrare dentro una riproduzione a grandezza naturale del teatro Kabuki-za e vedere modelli dei segreti del palcoscenico.

Nella Zona di Tokyo puoi vedere in un unico spazio tutte le influenze del mondo occidentale in Giappone. Iniziando con un plastico di Itcho Rondon (Londra) e continuando con la sala che mostra gli effetti del grande terremoto Kanto, che nel 1923 rase a terra la città, con oggetti che si sono salvati da quella catastrofe e dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Qui puoi anche vedere i primi televisori ed elettrodomestici costruiti in Giappone. Un video su Edo/Tokyo completa la vista di questo museo imprescindibile.

Guida di Tokyo | Musei a Tokyo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata