Unter den Linden
Berlin

Unter den Linden significa "sotto i tigli", e si riferisce ai tigli piantati in questo viale nel 1647, su ordine di Federico Guglielmo I di Russia. Questo è il viale che conduceva dal Palazzo Reale al Tiergarten. Col tempo, Unter den Linden è diventata una delle principali arterie della città.
Dopo la Seconda Guerra Mondiale, con il viale ridotto in macerie, venne intrapreso una grossa opera di ricostruzione. Attualmente, nell’Unter den Linden troviamo alcuni degli edifici più emblematici della città e un gran numero di ristoranti, negozi e teatri.

Alcuni degli uffici più rappresentativi del viale sono l’Hotel Adlon, l’ambasciata russa, il Teatro dell’Opera di Stato (Staatsoper) e l’Università Humboldt (HU), l’edificio della Nuova Guardia, un monumento alle vittime della guerra e della dittatura e il Palazzo del Principe della Corona (Kronprinzenpalais), oggi divenuto museo.

Guida di Berlino | Monumenti e luoghi d’interesse a Berlino

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata