79, Rue de Varenne
Paris 7

Il Museo Rodin si trova nell’Hôtel Biron, una grande villa patronale costruita tra il 1728 e il 1730. La seconda proprietaria donò la casa a un’associazione cattolica che la usò come convento. Più avanti, quando già si programmava di demolirlo, l’edificio fu affittato da diversi artisti, tra cui Auguste Rodin, che lo arricchì con le sue opere le pareti e i giardini.
Quando, nel 1911, lo Stato comprò la proprietà del palazzo, Rodin acconsentì a donare tutte le sue opere a condizione che se ne facesse un museo dedicato a lui.

Così si fece, e nel 1919 il Museo Rodin aprì al pubblico con una vasta collezione di scultura, pittura, incisioni e fotografie dell’artista. Alcune delle opere di maggior pregio che possiamo trovare nel museo sono le sculture "Uomo che cammina" e "Il bacio". È interessante anche passeggiare per i tre ettari del giardino, che contiene diverse sculture dell’artista.

Guida di Parigi | Musei a Parigi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata