L’estate e l’inverno non sono le stagioni più consigliabili per visitare Pechino: durante l’inverno le temperature possono raggiungere valori fino a -20°C, accompagnate da forti venti che rendono difficili le passeggiate. D’estate, invece, la temperatura massima può arrivare ai 40°C, con forti piogge a fine stagione. In queste due stagioni, inoltre, è più elevato il livello di inquinamento, preoccupante a Pechino.

Decisamente migliore il tempo durante la primavera e l’autunno, con temperature moderate. Curiosa la presenza primaverile dei fiori di salice (liuxu) che riempono la città come fossero una coltre di neve, mentre in autunno è possibile l’arrivo di nubi di sabbia provenienti dalla Mongolia.

Guida di Pechino | Previsioni del tempo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata