Bruxelles è una città ideale per lo shopping, non solo per ciò che riguarda l’abbigliamento, le gioiellerie e gli accessori. Uno dei migliori prodotti tipici del Belgio è sicuramente il cioccolato, rinomato in tutto il mondo: un buon posto per assaggiarlo e la cioccolateria Pierre Marcolini (1, rue des Minines, Grand-Sablon, Bruxelles).

Per quanto riguarda la moda, i migliori negozi si concentrano nell’Avenue Luise e nella Rue Neuve. Mentre la prima è dedicata soprattutto alle boutique più esclusive, con le firme più prestigiose di tutto il mondo, la seconda è ricca di negozi più abbordabili e di grandi magazzini.
Oltre alle marche internazionali, dai uno sguardo ai migliori creatori belgi, come Olivier Strelli, Natan e Johanne Riss, e alle famose borse in pelle di Delvaux, senza dimenticare due catene di magazzini molto popolari in Belgio, Galerie Inno (dedicata all’abbigliamento e gli accessori di lusso) e Rob (dedicato alla gastronomia). Una peculiarità delle strade commerciali del Belgio è, oltre alla presenza di centri commerciali, quella delle gallerie coperte, ideali nei frequenti giorni di pioggia a Bruxelles.

Per quanto riguarda i mercati domenicali, oltre a quello dell’antiquariato di Sablon, ti consigliamo quelli di piazza Saint-Lambert, a Woluwé (la prima domenica di ogni mese), quello di rue Ropsy-Chaudron, nella zona di Anderlecht e quello di piazza Saint-Denis, a Forest.

Ricorda che, in generale, a Bruxelles i negozi sono aperti dalle 10 alle 18.30 e sono chiusi al lunedì, almeno alla mattina.

Guida di Bruxelles

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata