Dopo Bruxelles, Bruges è probabilmente la città più interessante del Belgio dal punto di vista turistico e si raggiunge dalla capitale in un’ora di treno.
Grazie alla sua peculiarità, il centro storico di Bruges è stato nominato nel 2000 dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
Si tratta, infatti, del centro medievale meglio conservato in Europa, ed è formata da due zone, entrambe risalenti al Medioevo: Markt e Burg. A Bruges ci sono musei che ospitano una grande quantità di opere d’arte di valore, come il Groeninge Museum, il più interessante dal punto di vista storico-artistico. Assolutamente da visitare anche i musei storici di Bruges (Bruggemuseum) e i due ospedali storici (Hospitaalmuseum). Da non perdere, poi, una visita al Municipio, lo Stadhuis, il più antico del Belgio, risalente al XIV secolo.

Inoltre, è possibile godere di una splendida vista panoramica della città di Bruges dall’alto dei 366 gradini della Torre civica (Belfort). Quest’ultima, costruita nel XIII secolo, è caratterizzata da un carillon con 47 campane.

Guida di Bruxelles | Escursioni in Belgio

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata