Hradčanské náměstí
Praha 1

Il Castello di Praga è stato costruito nel IX secolo ed è presto divenuto il centro del potere politico e culturale del Paese. Questo castello era l’antica residenza dei sovrani boemi e, dal 1918, è la sede della Presidenza della Repubblica.

Il Castello di Praga, lungo 570 metri e largo 130, è considerato la fortezza medievale conservata più importante del mondo. Al suo interno si possono visitare palazzi ed edifici di diversi stili architettonici, come il gotico e il barocco.

Questa costruzione era, in origine, una piccola fortezza in legno; più avanti fu costruito un castello in pietra e, nel XIV secolo, durante il regno di Carlo IV, il castello è stato completamente ristrutturato in stile gotico. Nella posteriore ristrutturazione furono aggiunti elementi rinascimentali.

Durante la visita guidata si possono ammirare i Gioielli della Corona della Boemia e saloni di gran prestigio come il Salone di Ladislao, l’ambiente interno di stile gotico più grande del Centro Europa. Inoltre, il castello ospita diversi musei, tra cui la collezione d’arte barocca della Galleria Nazionale, una raccolta di oggetti riguardanti la storia della Repubblica Ceca, il Museo del Giocattolo e la pinacoteca del Castello.

Tra tutte le costruzioni all’interno del Castello, spiccano la Cattedrale di San Vito, in stile gotico, il Convento di San Giorgio e la sua basilica, in stile romanico, il Palazzo Lobkowizk e la galleria di pittura rinascimentale e barocca attualmente ospitata all’interno delle Antiche Scuderie. È raccomandata anche la visita ai giardini reali.

Guida di Praga | Edifici storici a Praga

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata