Natural History Museum, Museo di Storia Naturale

Cromwell Road
London

Il Museo di Storia Naturale di Londra fu inaugurato il lunedì di Pasqua del 1881, grazie alle stupende collezioni del signor Hans Sloane (fisico e collezionista), del signor Richard Owen e grazie ad altre collezioni di notevole valore storico e biologico. Nonostante l'ampiezza e ricchezza delle sue collezioni fu dichiarato museo solo nel 1963.

Diviso in diverse zone ed edifici, conserva reperti naturali di ogni genere, da minuscoli insetti e giganteschi scheletri di mammut. Le aree più importanti sono la zona rossa (museo geologico), la verde (dedicata all'ecologia), la blu (specializzata nei dinosauri) e l'arancione (con i giardini ed il centro di Darwin). Molto famoso l'edificio con colonne di basalto dedicato all'acqua e i tetti con pannelli dipinti da piante provenienti da ogni parte del pianeta.

Molto apprezzato anche il "terracotta tour", dove viene descritta la storia del museo attraverso la rappresentazione delle tappe più significative della sua storia.

Guida di Londra | Musei a Londra

Londra, Natural History Museum

Aggiungi commento

Il contenuto di questo campo è privato e non sarà pubblicato.
  • No HTML tags allowed
  • Lines and paragraphs break automatically.

More information about formatting options

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Scrivi i caratteri mostrati nell'immagine