Visserplein
Amsterdam

Il Giardino Botanico di Amsterdam fu inaugurato nel 1638 e si può senza dubbio considerare uno tra i giardini più antichi del mondo.
Al suo interno si contano 4000 specie vegetali, suddivise in diverse zone, tra cui spiccano il "Giardino delle erbe", il "Giardino esterno", il "Giardino degli alberi", "I tre climi" e il "Giardino delle farfalle". All’interno del "Giardino degli alberi" ci sono decine di piante rarissime, mentre nei "Tre climi" si ricreano i climi tropicale, desertico e sub-tropicale.
Interessante sapere che all’inizio questo splendido giardino fu creato per la coltivazione di piante medicinali, a cui ancora adesso è dedicata una sezione.

Guida di Amsterdam | Parchi e giardini ad Amsterdam