Offerte voli per Napoli

Piazzale Vincenzo Tecchio
Napoli

Lo Stadio San Paolo è il più importante impianto polisportivo di Napoli. Con una capienza di 76.824 posti a sedere, è il terzo stadio d’Italia, dopo il Meazza di Milano e lo Stadio Olimpico di Roma. Fu inaugurato nel 1959 nel quartiere di Fuorigrotta, dove la tradizione dice che sia sbarcato San Paolo in arrivo in Italia.

Lo stadio è di proprietà del Comune di Napoli ed è la sede delle partite della SSC Napoli (Società Sportiva Calcio Napoli).

Il campo di gioco misura 110×68 metri. L’impianto è stato ristrutturato più volte, in occasione di grandi eventi sportivi come i campionati europei di calcio del 1980 e i mondiali del 1990: è qui che si giocò la famosa semifinale di Italia ’90, dove gli azzurri persero ai rigori contro l’Argentina del Pibe de Oro. Ed è proprio grazie a Maradona, che indossava la mitica maglia nº10 del Napoli, e ad altri campioni partenopei, come Cannavaro, De Napoli e Ciro Ferrara, che lo Stadio San Paolo è oggi uno dei più "caldi" d’Italia: qui la passione per il calcio è davvero fortissima!

Oltre alle partite del Napoli, lo stadio ospita anche altri importanti eventi sportivi, grazie alla sua pista di atletica a 8 corsie, una palestra di pugilato, una di fitness, una di lotta libera e arti marziali orientali e tre palestre polifunzionali. Inoltre, vi si svolgono manifestazioni e grandi concerti di artisti italiani ed internazionali.

Guida di Napoli