Voli low cost per Firenze

La gastronomia toscana è una delle più rinomate cucine italiane,anche se si differenzia leggermente da una provincia all’altra.

Le ricette più tradizionali sono caratterizzate da ingredienti semplici e poveri, che ricordano le difficili condizioni di vita del passato.

Uno degli alimenti che distingue la cucina toscana dalle altre della penisola è il pane senza sale che ancora oggi viene prodotto in molte forme e sapori diversi e che serve per la preparazione di molte ricette che usano il pane non più fresco: la panzanella, la ribollita, la pappa al pomodoro, la minestra di cavolo nero, la zuppa di verdura, la panata, la fettunta e l’acquacotta.

Regina indiscussa della gastronomia fiorentina è la famosa bistecca alla fiorentina, ma hanno grande successo anche altri piatti come la ribollita, i bomboloni, la trippa, la schiacciata con l’uva e i cenci, dolci tipici di Carnevale.

La cucina toscana è rinomata anche per i suoi squisiti salumi e formaggi, come il Pecorino Toscano, il raveggiolo e la ricotta, e per i dolci, come il Panforte di Siena, la torta di cecco e la zuppa del duca (tiramisù).

Infine, per accompagnare il pranzo o la cena non c’è niente di meglio che il buon vino, di cui la Toscana è tra i maggior produttori. Famosissimi vini toscani sono il Chianti, il Brunello di Montalcino, il Carmignano, il Vernaccia di San Gimignano e il Vino Nobile di Montepulciano

Guida di Firenze | Vita notturna a Firenze