19 marzo 2015

Il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, si celebra in Italia la Festa del Papà.
L’origine della festa risale agli inizi del Novecento negli Stati Uniti, dove si celebrava a giugno. Mentre la data è rimasta invariata in molti paesi, come in Francia, in Italia si decise di spostarla al 19 marzo, in occasione della Festa di San Giuseppe, protettore dei falegnami, dei poveri, degli orfani e delle ragazze nubili.

Inizialmente era un giorno festivo, oggi non lo è più ma si continua a celebrare il papà con regali e bigliettini di auguri, mentre i bambini preparano lavoretti, poesie, frasi e disegni.
Infatti, nei giorni che precedono la festa, a scuola le maestre fanno preparare ai bambini dei lavoretti per la Festa del Papà, molte volte sono lavoretti di carta o cartoncino ritagliati e colorati che contengono poesie o frasi all’interno.

Essendo una festa cristiana, in molti conventi e chiese d’Italia si svolgono manifestazioni ed eventi, mentre in famiglia si festeggia con un pranzo o cena al ristorante, regali o vacanze.

Calendario date della Festa del Papà

Festa del Papà 2015: giovedì
Festa del Papà 2016: sabato
Festa del Papà 2017: domenica
Festa del Papà 2018: lunedì

Guida d’Italia

3 Risposte

  1. NICOLA

    Mio papa’ e’ un grande, ha 59 anni ed ancora va a correre quasi tutti i giorni insieme a mia madre, così domani, per la sua ricorrenza, gli regalo un bel paio di pantaloni da corsa della DECATHLON!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata