Il Giappone è una terra lontana, e per questo ancor più affascinante agli occhi dell’immaginario occidentale.

La capitale del Giappone, Tokyo, è una delle metropoli più grandi e frenetiche del mondo, dove i grattacieli si alternano ai negozi che propongono le mode più eccentriche ed esclusive, nonché locali stravaganti e testimonianze delle tradizioni giapponesi come gli onsen, le opere di teatro kabuki e il Tempio Buddhista Sensoji.

La seconda città più grande del Giappone è Kyoto, l’antica capitale dell’Impero Giapponese, il cui centro storico è stato nominato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dove troviamo lo splendido Palazzo Imperiale e numerosi templi tra cui il tempio Sanjusangen-do, che ospita al suo interno 1001 statue di Shannon, la dea giapponese della misericordia.

Al terzo posto tra le città giapponesi troviamo Osaka, che è anche il più grande porto del Giappone e uno dei maggiori centri culturali del paese; altre città d’interesse turistico sono Nara, Nagasaki, Nagoya e Sapporo.

Anche i paesaggi del Giappone ti lasceranno di stucco: dal Monte Fuji, che in realtà è un vulcano alto ben 3776 metri la cui ultima eruzione risale al 1707, fino alle foreste che ricoprono gran parte del paese, intervallate da monti, vulcani e laghi che costituiscono diversi parchi naturali, il più grande dei quali è il Daisetsuzan National Park, a Hokkaido, l’isola più a nord dell’arcipelago giapponese.

La cultura giapponese, infine, è una scoperta continua: da tradizioni secolari come quelle delle geishe e dei samurai a riti pittoreschi come i festeggiamenti per la fioritura dei ciliegi (Hanami) e la cerimonia del té, senza dimenticare che il Giappone è la patria dei manga, delle ultime mode in fatto di tecnologia e…del sushi!