Voli low cost per Toronto

Se vai a Toronto, non puoi farti mancare una gita alle Cascate del Niagara, le più famose e spettacolari del mondo. Il fiume e la città di Niagara segnano il confine tra il Canada e gli USA e, grazie alle cascate, sono diventati uno tra i luoghi più famosi al mondo.

Le cascate si dividono nella sponda canadese (Canadian Falls) e quella statunitense (American Falls), separate dalla Goat Island. Le origini di questa spettacolare formazione naturale risalgono a oltre 10.000 anni fa, per effetto del discioglimento dei ghiacci della regione del Wisconsin e il conseguente deflusso delle acque nella dorsale montuosa del Niagara.

Le cascate del Niagara non sono le più alte della Terra, con un’altezza di circa 54 metri sul versante canadese e di 56 su quello americano, ma sono le più spettacolari grazie alla straordinaria portata d’acqua e quindi all’enorme riflusso provocato dalla caduta.

Diversi sono i punti di osservazione per godere dello spettacolo delle cascate: sul territorio canadese i principali sono la Minolta Tower e la Skylone Tower, da cui si vede anche la città di Toronto; per i più avventurosi sono possibili giri in battello sul Maid of the Mist, nonchè un tram aereo, lo Spanish Aerocar, e una piattaforma con tunnel per avvicinarsi il più possibile alle cascate.

Da Toronto, è possibile visitare le Cascate del Niagara in giornata (la distanza si aggira sui 130 km), e diverse agenzie propongono gite organizzate. Si può anche raggiungerle in treno o con autobus extraurbani. In ogni caso, l’area del Niagara è ricca di alberghi, ristoranti, musei e divertimenti se volete fermarvi di più.
Per celebrare la fama delle cascate, poi, a Toronto è stato creato anche il The Niagara Falls Museum.

Guida di Toronto

3 Risposte

  1. Anonimo

    Assolutamente bello! Ci sono stato ad agosto 2009,meno di un mese fà, per ilviaggio di nozze!
    DA VISITARE….

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata