Capoluogo dell’omonima regione, Salisburgo è facilmente raggiungibile da Vienna con il treno. È una cittadina dal fascino unico, tanto che nel 1997 è stata dichiarata “Patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO.

È famosa in tutto il mondo per aver dato i natali a Mozart, del quale si può visitare la Geburtshaus, la casa natale nella centralissima Getreidegasse, per i suoi festival musicali, in particolare il Festival di Salisburgo, un evento di fama internazionale che ogni estate richiama soprattutto gli amanti della musica. 
L’imponente fortezza di 
Hohensalzburg domina la città dall’alto: se non hai voglia di salire le scale, puoi prendere la funivia che in pochi minuti ti porterà alla fortezza. Lungo tutto il percorso potrai godere di splendide viste mozzafiato sulla città.

Tra i luoghi che meritano una visita a Salisburgo, ricordiamo anche il Duomo, la Vecchia Residenza, l’Abbazia e il Cimitero di San Pietro, la Chiesa del Collegio e il Castello Mirabell.
Inoltre, se ti trovi a Salisburgo durante il periodo natalizio, non perderti una passeggiata nel centro storico tra i tradizionali mercatini di 
Natale.

Da Salisburgo è facile arrivare ai laghi del “Salzkammergut”, a Bad Ischl, a Innsbruck e alle miniere di sale di Hallein.

Guida di Vienna | Escursioni in Austria

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata