Ogni anno, gli australiani sono tra i primi a festeggiare il Capodanno, esattamente nove ore prima che in Italia. Trovandosi nell’emisfero sud, l’Australia accoglie il nuovo anno in piena estate, con grandi feste nelle lunghe spiagge di Sydney.

La festa più famosa è senz’altro quella di Bondi Beach, ma ci sono concerti e veglioni in tutta la città e nelle tante discoteche e locali notturni. Particolarmente suggestivi poi, i fuochi artificiali nel Sydney Harbour Bridge. Lo spettacolo pirotecnico che parte allo scoccare della mezzanotte illumina l’intera città trasformandola nella “Capitale del Capodanno”.

Guida di Sydney